thumb facebook lettera logo 318 40258.png

Spin Off Politecnico di Torino

Il team imprenditoriale nasce grazie all’esperienza acquisita nel Gruppo di Ricerca IEHV (Veicoli Elettrici e Ibridi Innovativi) del DIMEAS (Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale) del Politecnico di Torino.

Inoltre alcuni dei soci sono stati fondatori del Team studentesco H2politO che dal 2007 a oggi si è distinto per essere stato capace di creare i due veicoli, IDRA e XAM, all’avanguardia tecnologica, partendo da un foglio bianco, senza esperienza, con pochi fondi disponibili e pochi mesi a disposizione. Il far crescere, strutturare, dirigere e coordinare, il Team H2politO, dopo quattro anni, ha permesso ai soci fondatori di accumulare una grande esperienza e a creare innovazione tecnologica in ambito automotive all’interno dell’Università.

I fondatori di BeonD sono:

Ricercatore di Meccanica Applicata al Politecnico di Torino, docente di Chassis Design per il corso di Ingegneria dell’Autoveicolo.

E’ stata co-fondatrice del Team H2politO di cui ora ne è Referente e Responsabile di Ateneo.

Fondatrice del Gruppo di Ricerca IEHV (Veicoli Elettrici e Ibridi Innovativi) nel quale è specialista di Aerodinamica, simulazioni e ottimizzazioni CFD, Stile e Progettazione di Carrozzeria, referente di tutte le attività scientifiche, di ricerca, di pubblicazione e istituzionali. E’ inoltre garante del corretto trasferimento tecnologico tra il Politecnico e BeonD.

Laureato nel 2011 in Ingegneria dell’Autoveicolo, Dottorato di Ricerca in Meccanica (Materiali Compositi) nel 2014 presso il Politecnico di Torino.

E’ stato co-fondatore e Team Leader del Team H2politO, aveva in carico tutta le attività di ricerca fondi, ricerca sponsor, pianificazione, gestione delle risorse umane. Ha svolto questo ruolo per 3 anni.

Ha fatto parte del Gruppo di Ricerca IEHV (Veicoli Elettrici e Ibridi Innovativi) nel quale è specializzato in Materiali Compositi, Analisi FEM, Prove Sperimentali, Processi e Tecnologie Produttive. Aveva inoltre in carico le attività di gestione e partecipazione a Contratti di Ricerca con le Industrie, Progetti di Ricerca Regionali ed Europei.

Laureato in Ingegneria Meccanica nel 2013, sta svolgendo un dottorato di ricerca in Meccanica (Automotive NVH) press oil Politecnico di Torino.

Ha fatto parte integrante del Team H2politO, dove ha svolto il ruolo di Project Manager, avendo in carico tutti i rapporti con i partner industriali e i fornitori, responsabile del coordinamento di tutta la parte di progettazione, ingegneria, produzione e assemblaggio e sperimentazione di tutti i veicoli prototipali.

Fa parte del Gruppo di Ricerca IEHV (Innovative Electric and Hybrid Vehicles) nel quale è specializzato in Progettazione Meccanica, Modelli e simulazioni di Dinamica Veicolo, Meccatronica, Modelli e simulazioni Energetiche di Powertrain Elettrici e Ibridi. E’ inoltre referente per la parte di fornitura di material e attrezzatura del Laboratorio.

Docente a contratto nel corso di Aerodinamica del Veicolo e Progetto Autotelaio al Politecnico di Torino, giornalista per prove su pista e su strada di Quattroruote.

Ingegnere attivo da sempre nel settore automobilistico, è stato responsabile dello sviluppo dei motori per la Lancia, motorista delle Fulvia coupé Rally, Thema, Delta 4×4 e dirigente responsabile della progettazione e della sperimentazione del motore della Ferrari F1 tra il 1988 ed il 1993. Vice-presidente dell’Alfa Romeo, responsabile di Ingegneria, Stile, Collaudo su strada, Reparto Corse ETCC (European Touring Car Cup) fino al 2005.